Intrattenimento Educativo Alternativo,  Mitologia

6 motivi per leggere la Mitologia Greca ai Bambini

Se ti dico “mitologia greca” a che cosa pensi? 
E se continuo citandoti Il Filo di AriannaIl Pomo della Discordia ed Il Vaso di Pandora?

Magari questi nomi evocano in te un sentimento di piacevole conoscenza, o magari brutti e noiosi momenti i liceali… Qualunque sia la tua esperienza a riguardo, bisogna ammettere che la mitologia greca è una grandissima fonte di riflessione: con la sua ricchezza di emozioni, evoluzioni personali e personaggi “umanamente divini”, è decisamente una perfetta lettura per lo sviluppo cognitivo, della memoria e della concentrazione dei tuoi bambini.

 

A questo punto, se sei un fan della mitologia greca avrai di sicuro già letto qualche storia ai tuoi figli, e se invece così non fosse, oggi scoprirai quali sono i 6 motivi per cui è fondamentale leggere la mitologia greca ai bambini. 

6 motivi per leggere la mitologia greca ai bambini

1. Sono supereoi... di altri tempi!

Di sicuro il primo motivo che farà appassionare i tuoi figli alla mitologia greca è la presenza di personaggi che si potrebbero paragonare ai supereroi moderni, tanto amati da tutti i bambini.

Eh già, chi di loro non vorrebbe avere l’immortalità di Hera, la super velocità di Hermes o la forza lancia-fulmini di Zeus? 

Altro che il mantello volante di Batman o le mani che si appiccicano sul muro di Spiderman!

2. Mitologia: 50% divinità 50% umanità

Un altro motivo per cui i tuoi bambini potrebbero appassionarsi alle storie della mitologia greca è la presenza di personaggi che oltre che ad essere divini sono anche molto umani.

 

Se da una parte infatti abbiamo delle divinità che hanno dei superpoteri e abitano nel cielo sul monte degli dei, dall’altra, queste stesse divinità sanno essere molto capricciose, gelose e a volte davvero poco sagge, proprio come noi umani!

Inoltre, il fatto che si legga spesso che gli dei scendono sulla terra e si mescolano con gli umani fa sì che questi portino “il divino” (e quindi la magia) tra noi, facendolo risultare molto più tangibile, alla portata di tutti. 

3. Le umane emozioni degli dei

Collegato al secondo motivo per cui leggere la mitologia greca ai bambini c’è la grande presenza di emozioni e sentimenti all’interno dei testi.

Non basta infatti pensare a Il Vaso di Pandora per sentire una vocina che parla di ira, gelosia, paura e invidia?

Ecco a te spiegato di nuovo perché diciamo che in realtà questi dei sono moooolto umani e per certi versi simili a noi!

6 motivi per leggere la mitologia greca ai bambini

4. Storie e protagonisti... non convenzionali!

I racconti mitologici sono importanti per lo sviluppo dei bambini perché possono far affiorare il desiderio di leggere non soltanto le storie “classiche”, quelle con i castelli incantati, i cavalieri dai mantelli azzurri e le bellissime principesse. 

Queste infatti, se da una parte insegnano ai bambini che c’è sempre il lieto fine, dall’altra potrebbero lasciarli impreparati e senza “punti di riferimento” nel momento in cui qualcosa nella loro vita non va proprio per il verso giusto.

Certo, le storie “classiche” sono belle e nella maggior parte dei casi raccontano solo una versione delle cose… Tuttavia vorrei raccontarne anche un’altra, quella magari in cui sono delle “non principesse” a salvare i loro eroi oppure dove ci sono donne e uomini che fanno delle imprese strabilianti, ma che non rispettano i canoni classici dei cosiddetti “protagonisti della storia”.

Ogni bambino deve imparare a credere di poter essere il protagonista della propria vita, magari guardando le cose da un’altra prospettiva… proprio come suggeriscono le nostre appassionanti storie mitologiche! 

5. Lo sviluppo personale in ogni racconto

Ebbene sì, agli dei non piaceva proprio rimanere “nel loro orticello”, ma cercavano di migliorarsi sempre!
Nuove avventure, sfide, nemici 
e lotte erano fondamentali per loro, semplicemente per Crescere.

Oggi più che mai è proprio questo che dovremmo insegnare ai nostri bambini: crescere, conoscersi nel profondo ed essere fieri di ciò che sono e fanno. 

Come permetterglielo? Beh, dando loro la possibilità di affrontare paure, sconfiggere limiti e trovare soluzioni per sormontare gli ostacoli sul loro cammino… In poche parole di intraprendere il cosiddetto “viaggio dell’eroe”, proprio come fanno i personaggi di ogni storia mitologica!

 

6 motivi per leggere la mitologia greca ai bambini

6. La passione per la Storia

Forse leggendo ci potresti dare poca importanza, ma cosa mi risponderesti se ti dicessi che tramite i racconti mitologici i tuoi bambini potrebbero imparare molti più aspetti della civiltà greca di quanti ne possano studiare sui libri di scuola? 

Ebbene sì, perché questi miti sono permeati di abitudini, modi di pensare, usi e costumi della Grecia antica, che possono aiutarci a capire meglio la vita di quei tempi. 

Per esempio, con L’Iliade e L’Odissea i tuoi bambini scopriranno quali erano le armi e le strategie di guerra degli antichi greci, quali erano i mezzi di trasporto e le città portuali… insomma, tanti piccoli grandi dettagli della vita di questa fantastica civiltà!

Che poi, in conclusione… e se fosse proprio grazie ad un racconto mitologico che i tuoi figli si appassioneranno alla storia, diventando i prossimi Piero Angela di turno?! 

Oppure l’Omero scrittore o l’Achille esploratore dei giorni nostri?

 

In tanti anni di esperienza ho capito che non si può mai sapere come fiorirà un bocciolo messo nel cuore di un bambino… Quindi, nel dubbio, meglio tentare no?! ;D

Guarda le nostre letture sulla Mitologia greca su youtube!

Il Vaso di Pandora

Il Filo di Arianna

Il Pomo della Discordia

Cupido

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDILO!

Guarda chi sono!

O cercami sui nostri social: 
Youtube
FacebookInstagram e Tik Tok!

4 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *